Quando rivolgersi ad uno Psicologo

Troppo spesso pensiamo che solo in caso di estremo bisogno sia opportuno rivolgersi ad un medico. In genere ciò ci accade quando siamo di fronte ad un disagio psicologico. Si soffre e solo allora si decide di consultare uno specialista. In realtà, non dovrebbe mai essere così.

Molto spesso il disagio è la conseguenza di semplici richieste che rivolgiamo a noi stessi, per il soddisfacimento delle quali non troviamo la strada giusta da percorrere. Cercare risposte non significa necessariamente trovarle. A volte può essere semplicemente un atteggiamento, altre volte uno stile di vita, altre ancora un aspetto caratteriale, oppure, più frequentemente, un ostacolo invisibile che sembra insormontabile e che noi stessi costruiamo. Ci sono poi situazioni in cui gli eventi negativi accadano e destabilizzano, senza la nostra effettiva partecipazione oppure volontà.

L’aspetto che in questa occasione trattiamo, è la capacità di affrontare la vita nel migliore dei modi possibili, perché non esiste la bacchetta magica per vivere un’esistenza soddisfacente. Esistono principi, azioni giuste e sbagliate, così come pensieri e comportamenti adeguati al raggiungimento di quel determinato obiettivo, capaci di sbloccare i limiti fino ad ora creati dalla nostra mente.

Tutto ciò si traduce in un percorso guidato da uno specialista, che può essere un personal coach, uno psicologo o uno psicoterapeuta, ma è comunque l’unica figura in grado di aiutarci a mettere a fuoco le nostre mete (nella vita privata, nel lavoro, ecc.) facendo chiarezza su quelle che sono le risorse disponibili, per poter definire in breve tempo una scelta.

Imparare ad osservarci anche dentro, rafforza la consapevolezza e annienta ostacoli immaginari, colpevoli di mettere in ombra la nostra vera personalità. Il consulto psicologico specialistico, al servizio della crescita personale, è un valido alleato nelle situazioni in cui le normali attività quotidiane, come il lavoro, la vita familiare, la salute, la soddisfazione sociale sono ostacolate da limiti che noi stessi costruiamo e senza alcuna ragione apparente.

Per approfondimenti sull’argomento http://www.superinformati.com/psicologia

Scrivi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *