Come avere successo? Con umiltà e voglia di imparare, prima di tutto…

loading...

6 lezioni per avere successo, incluse alcune che non avete mai sentito

Ray Dalio è un tipo molto intelligente con il dono di saper fare soldi. Ha creato il fondo di investimenti Bridgewater Associates e nel 2012 è stato menzionato fra i 100 nomi più influenti dal TIME. In una dichiarazione dei propri valori personali di 123 pagine intitolato Principi, ha tentato di condividere le opinioni e le strategie che riteneva potessero aiutare ad ottenere ciò che vogliamo dalla vita. Come ha scritto in una delle numerose note (che spesso sono più interessanti e rivelatrici della persona che scrive che non il testo principale):

“Vorrei poter leggere e comparare i principi di tutte le persone che mi interessano – Steve Jobs, Albert Einstein, persone che concorrono per incarichi politici, persone con cui ho condiviso la mia vita, etc. Mi piacerebbe sapere a cosa danno maggior valore e quali principi usano per ottenere quello che vogliono. Immaginate quanto sarebbe interessante”

Sono d’accordo con Dalio che comprendere come le persone eccezionali pensano e operano è un grande modo per apprendere come diventare migliori. Così ho deciso di leggere il suo manifesto da cima a fondo.

loading...

Qui ci sono 7 lezioni per avere successo nella vita che ne ho tratto. Alcune sono deliziosamente provocatorie e non convenzionali, mentre altre sono dei luoghi comuni facilmente digeribili.

 
1. Sottoponete a test le vostre opinioni facendo in modo che persone intelligenti le mettano in discussione.

“Non mi sono mai preoccupato delle conclusioni degli altri – solo del ragionamento che portava a queste conclusioni. Questo ragionamento doveva avere un senso per me. Attraverso questo processo, ho aumentato le mie possibilità di avere ragione e ho imparato tanto da tante persone che ammiro.Credo anche che uno dei modi migliori per arrivare alla verità è riflettere con altri che hanno visioni opposte e condividono il vostro interesse nel trovare la verità – piuttosto che essere ossessionati dall’avere ragione.”

2. Non siate in un modo dentro di voi e in un altro fuori – significa che mancate di integrità.

“Credo che le persone che nel loro intimo sono in un modo e credono di aver bisogno di essere diversi all’esterno per piacere agli altri finiscano per essere in conflitto e per perdere spesso contatto con quanto credono e sentono davvero. Per loro è difficile essere felici e quasi impossibile essere sinceri. Ho imparato che una delle più grandi fonti di problemi della nostra società deriva dal fatto che le persone hanno tonnellate di teorie sbagliate nelle loro teste – spesso teorie che sono critiche nei confronti degli altri – che non mettono alla prova parlando di esse con le persone pertinenti. Invece, parlano alle spalle delle persone, il che conduce ad una disinformazione pervasiva … Quindi ho imparato ad amare la vera integrità … Molte persone si sentirebbero insultate se dicessi loro che non hanno integrità – ma quante persone conoscete che dicono davvero quello che pensano ?”

3. La paura di commettere errori è il motivo per cui molti studenti che hanno successo a scuola non ce l’hanno nella vita.

“Credo che la “fobia dell’errore” della nostra società sia paralizzante, un problema che comincia alle scuole elementari, dove impariamo ad imparare quello che ci viene detto invece di formare i nostri propri obiettivi e di immaginare come raggiungerli. Siamo riempiti di nozioni e quelli che fanno meno errori sono considerati i più intelligenti, quindi impariamo che è imbarazzante non sapere qualcosa e fare errori. Il nostro sistema educativo non spende praticamente nemmeno un minuto ad insegnare come imparare dagli errori, anche se ciò è cruciale per il vero apprendimento. Il risultato è che la scuola di solito non prepara le persone per la vita vera – a meno che la loro vita non venga passata a seguire istruzioni e piacere agli altri. A mio parere, ecco il motivo per cui così tanti studenti che hanno successo a scuola non ce l’hanno anche nella vita.Tutti fanno errori ed hanno delle debolezze … la differenza più importante fra le persone è il loro approccio nel gestirle.”

loading...

4.Siate “iperrealisti”: è il modo migliore per scegliere e realizzare i vostri sogni.

“Sono diventato uno che crede che abbiamo bisogno di comprendere profondamente, accettare e lavorare con la realtà per raggiungere quello che vogliamo nella vita … capire la realtà ci da il potere di ottenere quello che vogliamo o almeno di migliorare esponenzialmente le nostre opportunità di successo. In altre parole, sono diventato “iperrealista”. Quando dico che sono iperrealista, le persone spesso pensano che non creda che i sogni possano avverarsi. Ciò non potrebbe essere più lontano dalla verità. Infatti, credo che se non si inseguono i sogni, la vita sia futile. Sto solo dicendo che credo che l’iperrealismo sia il modo migliore per scegliere e realizzare i propri sogni. Le persone che cambiano davvero il mondo sono quelle che vedono cosa è possibile fare e fanno in modo di farlo accadere.”

5. Imparate come riflettere in modo oggettivo su voi stessi e sugli altri – cosa più importante, sulle vostre debolezze.

“La qualità più importante che distingue le persone di successo è la capacità di imparare e di adattarsi … le persone che riescono a riflettere oggettivamente su sé stesse e sugli altri – cosa più importante, su quali sono le loro debolezze – sono in grado di comprendere come aggirare queste debolezze, di evolversi più velocemente e avvicinarsi a realizzare il proprio potenziale rispetto a quelle che non riescono a farlo … Comunque, le reazioni emotive, di solito di difesa – es. le barriere dell’Ego – ostacolano la strada a questo progresso”.
“Avere a disposizione gli altri per aiutarci a identificare le nostre debolezze è essenziale perché è molto difficile identificarle da soli. La maggior parte delle persone non amano aiutare gli altri ad esplorare le loro debolezze, anche se poi sono disposte a sparlare alle loro spalle. Per questa ragione la maggioranza delle persone non fa un buon lavoro nel comprendere loro stesse e adattarsi allo scopo di ottenere quello che vogliono di più dalla vita. Secondo me, questo è il problema in assoluto più grande dell’umanità, perché questo, più di ogni altra cosa, impedisce alle abilità delle persone di affrontare tutti gli altri problemi ed è probabilmente la più grande fonte di dolore per la maggior parte delle persone. Ricordate che le persone intelligenti che sono aperte a riconoscere e ad imparare dalle proprie debolezze in sostanza hanno prestazioni superiori rispetto a persone con abilità simili ma che non sono ugualmente aperte.”

6. La vita ti darà quello che ti meriti e non ciò che vuoi.

loading...

“Considera la tua vita come un gioco o un’ arte marziale. La tua missione è di capire come superare le sfide che ti sono proposte per raggiungere i tuoi obiettivi. Nel processo di giocare o praticare questa arte marziale, diventerai più esperto. Mano a mano che migliori, progredirai verso livelli più alti del gioco che richiederanno – e ti insegneranno – abilità maggiori.”
“Questo gioco in particolare – ossia la tua vita – ti metterà alla prova in modi che saranno a volte sgradevoli. Ma se analizzi il disagio e rifletti su di esso allo scopo di imparare, migliorerai in maniera significativa le tue chance di ottenere quello che vuoi … In linea di massima, la vita ti dà quello che meriti e non gliene frega niente di quello che ti “piace”. Quindi sta a te prenderti la piena responsabilità di connettere quello che vuoi con quello che serve per ottenerlo, e poi fare queste cose – che spesso sono difficili ma producono buoni risultati – così da meritarti di ottenerlo.”

 

loading...